Create a Joomla website with Joomla Templates. These Joomla Themes are reviewed and tested for optimal performance. High Quality, Premium Joomla Templates for Your Site

MALASANITA'

Danni cerebrali al bimbo dopo il parto - Chiesti 4 milioni di risarcimento

Nell'ambito del giudizio pendente dinanzi alla Corte d'Appello di Firenze, richieste dall'Avvocato Paolo Vinci tutte le maggiori somme necessarie ad ottenere l'integrale risarcimento del danno subito dal minore e dalla sua famiglia, gravemente segnati da quanto occaduto in occasione del parto.

In primo grado, il Tribunale di Pisa aveva già condannato l'Azienda Sanitaria a pagare alla famiglia circa 2 milioni di euro.

 

RASSEGNA STAMPA:

"Neonato invalido, chiesti 4 milioni all'Aoup", La Nazione, 8.5.19

 

Danni cerebrali al bimbo dopo il parto - Ospedale deve pagare 2 milioni

Sentenza milionaria di malasanità vittoriosa conseguita in primo grado, dinanzi al Tribunale di Pisa, dallo Studio Legale Paolo Vinci & Associati. Purtuttavia, non riconoscendo il maggior danno, per 2,5 milioni di euro, relativo alla sola assistenza di cui necessita il bambino segnato sin dalla nascita, ha reso opportuno l'appello incidentale dinanzi alla Corte d'Appello di Firenze per ottenere l'integrale risarcimento del danno in favore del minore e della sua famiglia, gravemente danneggiati.

RASSEGNA STAMPA:
"Danni cerebrali al bimbo dopo il parto: Ospedale deve pagare 2 milioni", La Nazione, 2.3.2018

E-book "Il danno da nascita indesiderata"

Tra la Legge n.194/1978 ( Interruzione volontaria della gravidanza) e la Legge n.40/2004 ( Procreazione medicalmente assistita)

- Lo statuto giuridico dell’embrione e i diritti del concepito
- La legge n. 194/1978: disciplina normativa ed evoluzione giurisprudenziale
- Il danno da nascita indesiderata
- La legge n. 40/2004: disciplina normativa ed evoluzione giurisprudenziale

Paolo Vinci e Irene Vinci

Revelino Editore
Pagg. 68
ISBN 978-88-32149-21-0

http://cassazione.net/Ebook/il-danno-da-nascita-indesiderata-l48.html
https://revelinoeditore.it/2019/06/05/il-danno-da-nascita-indesiderata/

 

L'Avv. Paolo Vinci ospite a La Vita In Diretta (Rai 1)

L'Avvocato Vinci invitato a commentare la vicenda della Signora Paola Moise, la donna 49enne torinese (madre di due figlie, di cui una peraltro disabile) che ha subito l'amputazione dell'intero braccio dopo essersi sottoposta ad un banale intervento al polso per la cura della sindrome del tunnel carpale.

Lunedì 30 aprile 2018

Clicca qui per vedere il video

L'Avv. Vinci su Rai 1 sul caso dei neonati deceduti presso l'Ospedale di Brescia

L'Avvocato Vinci invitato a commentare i casi dei 4 neonati deceduti presso l'Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Brescia.
A fronte di chi parla indiscriminatamente di malasanità senza conoscere approfonditamente le vicende, emergono le evidenze sul dato comune della prematurità delle nascite e dei parti, ovvero di condizioni che presentano una sopravvivenza non scontata.

Martedì 8 gennaio 2019

Clicca qui per vedere il video

Lecce, 17-18 maggio 2019 - Convegno Nazionale RESPONSABILITA' MEDICA E PROBLEMI APERTI

Organizzato dall’Università Meier di Milano con la direzione scientifica del Prof. Avv. Paolo Vinci e con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Lecce, degli Ordini degli Avvocati e dei Medici, di Asseprim-ConfCommercio e di Ferpi, il Convegno ha avuto luogo presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Lecce.
L’evento era rivolto ad avvocati, medici, giuristi ed ai vari stakeholder, attenti alle novità ed all’approfondimento di una materia in continua evoluzione, tra diritto alla salute costituzionalmente garantito e sua effettiva tutela giuridica.

MALASANITA' ITALIANA E RESPONSABILITA' MEDICA

malasanita equipe medicaLo Studio presta assistenza nell'ambito delle vertenze che hanno per protagonisti i pazienti danneggiati dall'errore medico. In particolare, offre un’assistenza integrata, giuridica e medico-legale, finalizzata ad selezionare soltanto ed esclusivamente i casi effettivamente meritevoli di tutela legale.

Un’assistenza che, oltre all’aspetto legale, prevede un continuo confrontarsi con l’equipe medico-legale e clinica per individuare l’esistenza di quel nesso causale, che deve necessariamente intercorrere tra colpa medica e danno alla persona, che è alla base di ogni risarcimento.

L'accertamento della responsabilità medica costituisce infatti un percorso delicato e irto di difficoltà che si può validamente affrontare soltanto se si è tutelati da professionisti in grado di padroneggiare la complessa ed articolata materia, in continua evoluzione, inerente la responsabilità medica.

Da CIRCA 35 anni lo Studio è una boutique legale specializzata nel campo della medical malpractice e dei macrosinistri, CON RIFERIMENTO AL RISARCIMENTO DEL DANNO ALLA PERSONA.

L'attività principale svolta dallo Studio si occupa di approfondire quotidianamente i temi assicurativi, quelli della responsabilità medica e sanitaria, nonché quelli del risarcimento del danno alla persona. Lo Studio offre ai propri clienti una specializzazione approfondita, un servizio calibrato di gestione dei sinistri sin dalla fase stragiudiziale, una assistenza idonea a fronteggiare subito le criticità insite in ogni sinistro, nonché una rete capillare di professionisti che si occupano della applicazione quotidiana del diritto nelle aule di Tribunale. Lo Studio opera prevalentemente in tre sedi, a Milano, a Roma ed una in Puglia, le quali coordinano le innumerevoli posizioni, pendenti in ogni Foro italiano, gestite tramite una fitta rete di Legali Fiduciari altamente qualificati, specializzati e costantemente aggiornati, dislocati in tutte le singole Province italiane o nelle città sedi di Tribunale.

  • 1
  • 2
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account